Da qualche giorno nel Mar delle Filippine (nell’Oceano Pacifico occidentale) si sta scatenando un tifone di potenza inaudita. Battezzato Surigae è il tifone più intenso mai osservato ad aprile, in assoluto. Pensate che le raffiche massime hanno raggiunto e superato i 300 km/h! La struttura ha raggiunto la categoria 5 nel weekend con un occhio intorno gli 890 Hpa. Attualmente è un categoria 4 e fortunatamente si avvia ad esaurire la sua forza per poi morire a largo tra domani e giovedì. Il bestione ha toccato con le sue estremità le coste filippine, senza colpirle in modo diretto. C’è da dire che i venti sull’isola hanno raggiunto e superato i 100 km/h e si sono registrate intense mareggiate. A largo della costa le onde hanno toccato i 15/16 metri e le piogge hanno già scaricato oltre 150 mm sulla terraferma. Pioverà anche i prossimi giorni con altri 80/100 mm.

La traiettoria del tifone Surigae

Traiettoria di Surigae. Fonte: Joint typhoon warning center

Analizzando la traiettoria possiamo notare che il suo cammino lo porterà a piegare a nord-est evitando accuratamente le Filippine. Il nostro tifone è decisamente lento, la sua struttura trasla a 7 km/h, potreste superarlo camminando a passo svelto! Torno a dire che una tempesta di questo tipo in questo periodo è un fatto eccezionale, sintomo di acque decisamente calde per il periodo. Come detto anche qui dobbiamo tener presente che stiamo vivendo un’epoca in cui la forte variabilità meteorologica è sempre più padrona, causata anche dal riscaldamento globale che non fa altro che fornire energia che alimenta questi mostri. Negli anni sono infatti aumentati gli uragani di grande potenza, e il numero è destinato a crescere.

Fonte: Meteoweb

Non dimenticare di visitare la nostra pagina e gruppo facebook, dove discutiamo insieme di meteo. Inoltre se vi va date un’occhiata al nostro sito, lavoriamo ogni giorno per tenerlo aggiornato e per fornirvi tanti contenuti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *