Il punto della situazione

Questo 8 marzo è iniziato all’insegna del maltempo al centro-sud. Mi preme però innanzitutto fare i miei più sinceri auguri a tutte le donne! Da parte mia e di tutto lo staff di Giornalemeteo. Detto ciò vediamo cosa sta accadendo in queste ore in Italia. Un’intrusione di aria di stampo artico-marittimo sta portando un generale abbassamento delle temperature, in particolar modo al centro-sud dove a 1500 metri si va in alcuni casi sotto lo zero.

Le colline di Lazio e Abruzzo faticano a salire oltre i 7/8 gradi, quindi siamo sotto la norma di alcuni gradi. Inoltre da ovest è in azione una perturbazione di origine atlantica che sta portando al centro-sud piogge e nevicate copiose oltre i 1200/1300 metri. Ad esempio a Campo Staffi a 1800 metri sui Monti Simbruini nel medio-basso Lazio, dove il manto fresco supera già i 15-20 cm.

Attenzione a non fare l’errore di reputare queste condizioni eccezionali, siamo pur sempre agli inizi di marzo e la stagione può avere ancora influenze prettamente invernali. Nonostante siamo in presenza di temperature sotto media di alcuni gradi a valle, in medio-alta quota è la prassi avere episodi nevosi durante tutto il mese di marzo, a volte anche in aprile.

Situazione al rifugio Viperella a Campo Staffi sui 1800 metri

Cosa accadrà nelle prossime ore?

Le precipitazioni continueranno anche stasera considerando anche Le Marche, il Molise, alternate a pause stanotte. In mattinata domani previsto un ulteriore intensificazione delle preicpitazioni tra Lazio e Campania, in trasferimento al sud tra domani e mercoledì. Attenzione alle forti precipitazioni nevose in quota (in Abruzzo scenderà la neve anche sotto i 1000 metri a tratti). Previsti oltre 50/70 cm di neve fresca sull’appennino centro-meridionale con cumulati di pioggia anche importanti oltre i 60/80mm. In particolare tra bassa toscana e medio Lazio potrebbero generarsi dei pericolosi temporali marittimi con possibili locali nubifragi. Per questo ci sentiamo di invitare caldamente chi vuole godersi la neve marzolina o uscite fuori porta di fare molta attenzione anche per le forti raffiche in quota, oltre al fatto di rispettare le regole per l’emergenza covid.

Mappa delle precipitazioni dal Meteo Lamma Toscana

Per ulteriori informazioni non esitate a consultare il nostro portale meteo con previsioni sempre aggiornate e con i satelliti e radar meteo costantemente a vostra disposizione in tempo reale.

Satelliti: https://www.giornalemeteo.it/immagini-satellitari/

Radar: https://www.giornalemeteo.it/radar-precipitazioni/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *